Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Minaccia i passanti con dei coltelli e aggredisce i poliziotti: arrestato

L'episodio si è verificato nella tarda serata di ieri a Formia in piazza della Vittoria

In evidente stato di cunfusionale stava molestando e minacciando i passanti con dei coltelli. Nella tarda serata di ieri, intorno alle 23.30, gli agenti del commissariato hanno arrestato a Formia un uomo i 40 anni per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di armi. La richiesta di aiuto alla sala operativa della polizia è arrivata dal personale della Guardia di Finanza del luogo che, libero dal servizio, aveva cercato di bloccare l'uomo in piazza della Vittoria.

Quando hanno raggiunto il luogo indicato, gli agenti si sono trovati davanti il 40enne, dall'aspetto trasandato, che ha cominciato ad offendere il personale di polizia opponendo resistenza al controllo.

Dopo diversi tentativi, i poliziotti sono riusciti a farsi consegnare dall’uomo alcuni coltelli che aveva con sé e che mostrava ai cittadini inermi, minacciandoli. Con il pronto intervento anche di altre due pattuglie della Guardia di Finanza si è riusciti a bloccare l’uomo che intanto ha cercato di fuggire nelle vie adiacenti la piazza. L'uomo è stato ammanettato e trasferito in carcere a Cassino a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia i passanti con dei coltelli e aggredisce i poliziotti: arrestato

LatinaToday è in caricamento