Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Terracina / Piazza della Repubblica

Dà una gomitata a un poliziotto al posto di blocco, inseguito e arrestato un 34enne

L'uomo ha colpito l'agente senza scendere dal motorino. Anche dopo l'arresto ha continuato ad inveire contro i poliziotti, colpendo uno di questi con una testata. Rimesso in libertà con gli obblighi di firma

Ha aggredito due poliziotti in due diversi momenti, il tutto per non sottoporsi all’alcol test. Ha 34 anni e diversi precedenti penali per porto d’armi ed oggetti atti ad offendere, l’uomo arrestato la scorsa notte dagli agenti del commissariato di Terracina.

Le manette sono scattate per resistenza e violenza a pubblico ufficiale nonché per i reati previsti dal codice della strada per essersi rifiutato di sottoporsi al test alcolemico e a visita specialistica per accertare se avesse assunto sostanze stupefacenti.

Il 34enne transitava a bordo di un motorino in Piazza della Repubblica a Terracina: all’alt della paletta, nel corso di un posto di blocco, senza arrestare la marcia, si è avvicinato all’agente e gli ha sferrato una gomitata per poi scappare.

Inseguito e bloccato subito dopo, in evidente stato di alterazione psico-fisica, ha iniziato a dare in escandescenze, poi è stato condotto in commissariato dove ha continuato a inveire contro i poliziotti: ha sferrato una testata a uno degli agenti, provocandogli una ferita sanguinante sul volto, costringendolo alle cure del pronto soccorso

Questa mattina il giudice ha convalidato l’arresto, lo ha rimesso in libertà con gli obblighi di firma. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà una gomitata a un poliziotto al posto di blocco, inseguito e arrestato un 34enne

LatinaToday è in caricamento