Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Montello / Via di Monfalcone

Al Karama, un incendio devasta il centro nomadi di Borgo Montello

Le fiamme, divampate nel primo pomeriggio, hanno distrutto diversi edifici della struttura che ospita la comunità rom. Tre squadre di vigili del fuoco a lavoro per estinguere il rogo

Un violento incendio scoppiato nel primo pomeriggio di oggi ha distrutto le strutture del centro d'accoglienza per nomadi 'Al Karama', a Borgo Montello. Ingenti i danni causati dal vasto rogo che ha avvolto i manufatti costruiti all'interno del campo. Le fiamme sarebbero partite dal capannone adibito a centro mensa.

I vigili del fuoco di Latina, intervenuti sul posto con due squadre, sono ancora impegnati nelle operazioni di spegnimento delle fiamme, che si sono rapidamente estese. Diciassette gli uomini impiegati per domare il rogo: oltre alle squadre d'intervento inviate dallla centrale del 115 del capoluogo, sono arrivati a Borgo Montello gli uomini del distaccamento di Aprilia. Per estinguere l'incendio i vigili del fuoco si stanno servendo di due autobotti, due autopompe e un escavatore.

Sul luogo del rogo si è portato anche il vicecomandante provinciale dei vigili del fuoco di Latina, Riccardo D'Atino, a cui sarà affidato il compito di coordinare le verifiche per l' accertamento delle cause che hanno provocato l' incendio. A tale obiettivo lavoreranno gli specialisti della sezione investigativa anticendi provinciale.

Il centro d'accoglienza per nomadi 'Al Karama' ospita più di cento persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Karama, un incendio devasta il centro nomadi di Borgo Montello

LatinaToday è in caricamento