Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

Campoverde, accoltella coetaneo e si costituisce ai carabinieri

L'episodio è accaduto il 27 dicembre. Un giovane della frazione di Aprilia, ha ferito un altro ragazzo con dei fendenti; 2 giorni dopo si è consegnato alle forze dell'ordine

Aveva accoltellato un coetaneo e poi era scomparso. Finalmente ieri si è consegnato spontaneamente ai carabinieri a cui ha raccontato tutto.

I fatti risalgono a tre giorni fa. Era il 27 dicembre quando a Campoverde, nel comune di Aprilia, un giovane aveva ferito un altro ragazzo colpendolo con dei fendenti. Subito aveva fatto perdere le sue tracce, mentre la vittima era stata trasferita alla clinica Città di Aprilia dove era stato sottoposto a tutte le cure del caso.

Forse preso dai rimorsi per quanto accaduto, il feritore nella mattinata di ieri si è costituito ai carabinieri raccontando di come il folle gesto fosse scaturito per futili motivi.

Per questo nei suoi confronti è partita una denuncia a piede libero all’autorità giudiziaria, mentre la vittima è stato giudicato guaribile in 10 giorni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campoverde, accoltella coetaneo e si costituisce ai carabinieri

LatinaToday è in caricamento