Cronaca

Aliscafo in panne: le scuse della Nlg: "Domenica partenza straordinaria dal Circeo"

L'intervento della Navigazione Libera del Golfo dopo quanto accaduto venerdì sera con l'aliscafo proveniente da Ponza e diretto a Terracina rimasto in panne con 81 passeggeri a bordo: "Il primo incidente in 10 anni"

"Dopo l'increscioso contrattempo che ha visto l'avaria del Salerno Jet, rimasto in panne al largo di Ponza, la NLG, Navigazione Libera del Golfo, corre ai ripari per salvaguardare al meglio i propri clienti cercando di ridurre al massimo il disagio venutosi a creare" Così in una nota la società dopo quanto accaduto nella serata di venerdì quando l'aliscafo è rimasto in panne a 13 miglia dal porto e con 81 passeggeri a bordo provenienti da Ponza e diretti a Terracina.

"In sostituzione della prevista partenza da Terracina, domenica 14 maggio 2017, vi sarà una partenza straordinaria da San Felice Circeo con servizio navetta gratuito per chi ha già acquistato il titolo di viaggio. Una scelta impegnativa sia dal punto di vista economico (dal momento che si è preferito accollarsi i costi del nolo di un'altra nave veloce e della navetta - bus da Terracina a San Felice e viceversa) piuttosto che rimborsare semplicemente il costo dei biglietti ai propri clienti".

"Il contrattempo che, mai in nessun momento ha minimamente messo in pericolo passeggeri e membri dell'equipaggio - conclude la società che si scusa per il disagio arrecato, contando sulla comprensione dei clienti -, è il primo accaduto alla NLG su tale linea che oramai, serve da 10 anni". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aliscafo in panne: le scuse della Nlg: "Domenica partenza straordinaria dal Circeo"

LatinaToday è in caricamento