rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Persicara / Via C. Romagnoli

Vendeva pesce nel parcheggio di via Romagnoli, multa e sequestro

L'operazione della Guardia costiera di Terracina è scattata nell'ambito di una serie di controlli sui ambulanti abusivi di prodotti ittici. Contestati illeciti amministrativi per 4.500 euro

Illeciti amministrativi per 4.500 euro e sequestro di pesce e mitili di varie specie. L’operazione del Nucleo operativo di polizia giudiziaria della Guardia Costiera di Terracina è scattata a Latina, in un parcheggio di via Romagnoli, dove è stato colto in flagrante un ambulante che, senza alcuna autorizzazione, era intento nella commercializzazione di prodotti ittici di vario genere e di dubbia provenienza che erano stoccati su un’auto e chiusi dentro ad alcuni contenitori di plastica.

Il sequestro dei prodotti e le relative multe rientrano nell’ambito di un vasto controllo contro il fenomeno degli ambulanti abusivi. Controlli intensificati in particolare in vista delle festività natalizie, in quanto il consumo di pesce e prodotti ittici non controllati e privi di tracciabilità è correlato alla diffusione di diverse patologie virali.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva pesce nel parcheggio di via Romagnoli, multa e sequestro

LatinaToday è in caricamento