Cronaca

Lite in spiaggia a Gaeta, ambulante aggredito da un gruppo di ragazzi

E' accaduto questa mattina nella zona dell'Arenauta. Secondo la ricostruzione ad agire sono stati alcuni giovani che hanno preso un pallone in vendita e si sono rifiutati di pagarlo. Quando il venditore ha protestato lo hanno colpito

Una brutale aggressione ai danni di un venditore ambulante straniero è avvenuta questa mattina a Gaeta, sulla spiaggia dell'Arenauta. Secondo la ricostruzione alcuni ragazzi si sono avvicinati all'ambulante con il proposito di prendere un pallone, ma poi si sono rifiutati di pagare la merce.

Quando lo straniero, un cittadino senegalese, ha protestato i ragazzi si sono avvicinati e lo hanno aggredito e colpito a un braccio, utilizzando probabilmente un oggetto contundente. 

Tutto è avvenuto sotto gli occhi dei primi bagnanti che in quel momento cominciavano a popolare la spaggia e che hanno lanciato al 118. Il ferito è stato trasportato in ambulanza all'ospedale e medicato con alcuni punti di sutura sulla ferita. I carabinieri hanno invece ascoltato alcuni testimoni per ricostruire quanto accaduto e rintracciare i responsabili che si sono dati alla fuga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite in spiaggia a Gaeta, ambulante aggredito da un gruppo di ragazzi

LatinaToday è in caricamento