Sanità, ambulatori aperti a Latina e in tutto il Lazio a Natale e Capodanno

La comunicazione della Regione: per le festività operativi, e dunque accessibili, i 29 Ambulatori di Cure Primarie gestiti da medici di medicina generale e con la presenza dell’infermiere, di cui uno a Latina

Operativi e dunque accessibili, durante le festività natalizie e di fine anno, i 29 Ambulatori di Cure Primarie nel Lazio gestiti da medici di medicina generale e con la presenza dell’infermiere. 

A darne comunicazione con una nota la stessa Regione Lazio. 

Gli ambulatori medici di medicina generale saranno aperti nei giorni 23-24-25-26-30-31 dicembre e 1-6 e 7 gennaio in tutta la Regione. La rete di continuità assistenziale, dunque, funzionerà nelle giornate di sabato, domenica e festivi con orario continuato dalle ore 10 alle ore 19 ed è aperta a tutti i cittadini a prescindere dalla Asl di appartenenza.

“Continua il nostro impegno per rendere la sanità del Lazio sempre più vicina ai bisogni dei cittadini – spiega il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti – Questi ambulatori sono una valida alternativa ai Pronto Soccorso, per chi nei giorni di festa o nei week-end ha esigenze mediche che non siamo particolarmente gravi”.

Gli ambulatori attivi

 Dei 29 ambulatori medici attivi, 17 si trovano nella Capitale e altri sei nella provincia di Roma; ce ne sono poi 3 nella provincia di Frosinone e uno rispettivamente a Viterbo, Latina (in via Cesare Battisti) e Rieti. Tutte le informazioni sono consultabili sul sito della Regione “salutelazio.it” ed è anche possibile scaricare l’App dedicata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

  • Coronavirus Latina: la curva dei contagi non si piega, altri 257 in provincia. Tre i decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento