Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

“Andrea Del Monte Ep”, in uscita l’album del cantautore pontino

Il primo in uscita di Andrea Del Monte Ep l’11 marzo 2014; il cantautore pontino ha collaborato con John Jackson chitarrista di Nashville con oltre seicento concerti affianco di Bob Dylan e il maestro Ambrogio Sparagna

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Il cantautore pontino Andrea Del Monte pubblica il suo primo EP contenente cinque pezzi di cui ben quattro inediti, in uscita l’11  marzo 2014 su etichetta tedesca Sound System Records.

“Andrea Del Monte Ep”, il titolo del nuovo album, promette un forte impatto iniziale che già dalle prime note si esprime grazie ad una dichiarata connotazione Folk mista alle molteplici influenze che da sempre popolano la musica del giovane cantautore. Una musica che continua ad evolvere il proprio sound rimanendo fedele ad una matrice di stampo folk, country e pop quale metafora dello scorrere del tempo e della percezione dello spazio intorno a noi.

Se già nel singolo “I numeri primi” (presente nel nuovo EP), nel 2012 ha scalato le classifiche di vendita iTunes, collocandosi ben al 16° posto certificato dalla Music-Chart, Del Monte si era avvalso della solida collaborazione di John Jackson, (chitarrista di Nashville con oltre seicento concerti affianco di Bob Dylan -  uno per tutti “Woodstock del 1994”) che ritroviamo di nuovo ad accompagnarlo magistralmente con la musica dell’inconfondibile banjo  in “Come Chagall” (il brano su cui ruota l’album), in questo nuovo lavoro non si è voluto davvero risparmiare così da far partecipare all’arrangiamento dell’organetto il maestro Ambrogio Sparagna, volto noto al grande pubblico del Festival di San Remo già impegnato in preziose collaborazioni con   Angelo Branduardi, Lucio Dalla,  e non da ultimo con Francesco De Gregori (con il quale ha condiviso un sodalizio musicale in giro per le piazze d'Italia con lo spettacolo "Vola, vola, vola" nel recente 2012).

Insomma un concept-album dalle sofisticate influenze folk-pop, diretto ed arrangiato dalla stessa produzione artistica di Andrea Del Monte, registrando in presa diretta gli strumenti affinché il tutto suonasse come il lavoro di una band (incisi rispettivamente allo studio The Audio Bunker di New York e The Rendering Plant (del compianto musicista Brian Harrison scomparso di recente) in Nashville I numeri Primi e Come Chagall  con  l’eccellente contributo di John JJ Jackson).

Tutti i brani sono disponibili su  iTunes, Spotify, Amazon ecc, ed ascoltabili sui maggiori motori di ricerca in rete.
Per seguire tutte le informazioni musicali riguardanti il cantautore Andrea Del Monte è disponibile la pagina Facebook: www.facebook.com/andreadelmontemusic

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Andrea Del Monte Ep”, in uscita l’album del cantautore pontino

LatinaToday è in caricamento