Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Animali, a Latina aumenta il numero dei cani abbandonati

I dati emergono dalle segnalazioni al telefono amico Aidaa: 156 segnalazioni a giugno da tutto il Lazio con le provincie di Latina, Frosinone, Viterbo e Roma città in pole position, in deciso aumento rispetto a maggio

Aumentano i cani abbandonati nella provincia di Latina. Un triste fenomeno quello dell’abbandono degli animali, soprattutto in vista dell’estate, che non smette di verificarsi, mettendo in luce quel lato oscuro dell’animo umano che in questi casi dimostra solo inciviltà e crudeltà.

Secondo i dati raccolti nel periodo compreso tra il 30 maggio e il 28 giugno, al telefono amico Aidaa sono giunte complessivamente 1506 telefonate da tutta Italia per avvistamento di cani vaganti e abbandonati sulle strade.

Le regioni che detengono l’orribile primato, oltre a quelle del sud, fanno sapere dall’Associazione Italiana Difesa Animali e Ambineti, sono anche la Toscana e il Lazio che a giugno hanno conosciuto un drastico aumento del numero di cani abbandonati rispetto al mese precedente.

Nel Lazio sono state registrate 154 segnalazioni rispetto alle 89 del mese precedente, qui le provincie con maggiori segnalazioni sono Frosinone, Latina, Roma città e Viterbo; in Toscana, invece, si parla di 68 segnalazioni (contro le 55 del mese precedente relative prevalentemente a cani giovani) con in testa le provincie di Firenze, Livorno, Siena e Grosseto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animali, a Latina aumenta il numero dei cani abbandonati

LatinaToday è in caricamento