Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Isonzo / Via V. Rossetti

Festival Internazionale del Circo, blitz di CasaPound in difesa degli animali

"Il tuo divertimento, la loro sofferenza" recita lo striscione esposto dal gruppo ecologista "La Foresta che avanza" di Casapound affisso nella notte davanti il tendone del circo in via Rossetti a Latina

"Il tuo divertimento, la loro sofferenza”: così recita lo striscione, con sotto una finta macchia di sangue a significare la sofferenza degli animali nei circhi, che nella notte gli attivisti del gruppo ecologista “La Foresta che avanza” di Casapound hanno affisso in via Rossetti.

Un blitz di protesta contro il Festival Internazionale del Circo e in difesa degli animali.

”Gli animali esibiti nei circhi sono spesso costretti a vivere in spazi angusti - sostengono i ragazzi di CasaPound Latina - e sottoposti a trattamenti inaccettabili, con uso di veri e propri strumenti di tortura come le catene o le fruste".

"Riteniamo che il diritto ad un'esistenza dignitosa di esseri capaci di provare emozioni e di percepire dolore, non possa essere sacrificato per il divertimento di pochi. Ci sembra ormai barbara la pratica di sfruttare gli animali in spettacoli che appaiono insensati, ed è dimostrato che si possa fare del circo un intrattenimento di alta qualità senza provocare sofferenza e violare la dignità di nessuno".

"L'arte circense non ha bisogno degli animali! concludono gli attivisti di CasaPound".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival Internazionale del Circo, blitz di CasaPound in difesa degli animali

LatinaToday è in caricamento