A 70 anni dal suo eroico sacrificio, Latina ricorda Salvo D’Acquisto

Dopo la cerimonia religiosa, nel parco di Borgo Carso a lui intitolato, è stata scoperta una targa commemorativa in onore del vicebrigadiere per ricordare il suo sacrificio il 23 settembre 1943

Commemorare i fatti del 23 settembre 1943 che lo videro eroico protagonista. In occasione del 70esimo anniversario del sacrificio del vicebrigadiere Salvo D’Acquisto, anche Latina ha voluto ricordare il carabiniere insignito di Medaglia d'oro al valor militare.

Con una cerimonia molto sentita, che si è tenuta a Borgo Carso presso il parco intitolato proprio alla memoria di Salvo D’Acquisto, il Comune di Latina e l’Associazione Nazionale dei Carabinieri sezione di Latina, a lui intitolata, hanno reso omaggio al militare e al suo eroico gesto.

Alla celebrazione erano presenti il sindaco Giovanni Di Giorgi, il consigliere comunale Roberto Lodi, il comandante della Compagnia dei carabinieri di Latina, il capitano Simone Puglisi, i rappresentanti dell’Associazione Nazionale dei Carabinieri.

Dopo una cerimonia religiosa è stata scoperta una targa commemorativa presso il parco comunale con cui l’amministrazione comunale ha voluto ricordare il 70esimo anniversario del sacrificio di Salvo D’Acquisto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Violenta lite all’autolavaggio, tre arresti per tentato omicidio. Pestato un 48enne

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

Torna su
LatinaToday è in caricamento