73esimo Anniversario dello Sbarco Alleato ad Anzio, le celebrazioni di Aprilia

La ricorrenza il 22 gennaio; l'Anniversario è dedicato ad Angelita di Anzio e a tutti i bambini vittime innocenti delle guerre nel mondo. Le celebrazioni ad Aprilia, Anzio, Nettuno e Languivo il 23 gennaio

monumento alla memoria del tenente Eric Fletcher Waters e dei Caduti dello Sbarco rimasti senza sepoltura

Ricorre quest’anno, il 22 gennaio, il 73esimo Anniversario dello Sbarco degli Alleati sulle coste di Anzio e Nettuno, azione militare risolutiva da parte delle truppe angloamericane durante la seconda guerra mondiale che prese il nome di Operazione Shingle.

Su input del Comune di Anzio, l’Anniversario è dedicato ad Angelita di Anzio e a tutti i bambini vittime innocenti delle guerre nel mondo. 

La Città di Aprilia è stata inserita a pieno titolo nel circuito celebrativo della memoria dello Sbarco Alleato insieme ai comuni di Anzio, Nettuno e Lanuvio dove nell’ambito del programma sono state previste due cerimonie per il prossimo 23 gennaio.

La prima avrà luogo nei pressi della rotatoria di Via della Rimembranza, località Campo di Carne, al monumento “Il Graffio della Vita” inaugurato nel 2011. Alle 9.30 è prevista la deposizione di una Corona d’Alloro e, a seguire, l’intervento di saluto del sindaco Antonio Terra.

Un’ora più tardi il secondo appuntamento commemorativo in programma in Via dei Pontoni (località Buon Riposo), con la deposizione di una Corona d’Alloro al monumento alla memoria del tenente Eric Fletcher Waters e dei Caduti dello Sbarco rimasti senza sepoltura, inaugurato nel 2014 alla presenza di Roger Waters e del veterano di guerra Harry Shindler.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Successivamente, alle 11.30, il circuito celebrativo si sposterà a Lanuvio, in località Campoleone, per la cerimonia di deposizione di una Corona d’Alloro al monumento ai Caduti di piazza Berlinguer, promossa dall’Amministrazione castellana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento