Cronaca

Nuovo anno, sindaco Sermoneta: “Dal dimensionamento scuole rafforzate”

L’augurio del primo cittadino e del delegato alla Pubblica Istruzione a studenti, docenti e genitori all’avvio delle lezioni. Sul piano scuola: “L’istituto uscito rafforzato nella sua autonomia”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

In occasione dell'inizio dell'anno scolastico per gli studenti di ogni ordine e grado di Sermoneta, il sindaco Giuseppina Giovannoli e il delegato alla Pubblica Istruzione Mafalda Cantarelli rivolgono un sincero augurio a studenti, docenti e genitori.

“L’inizio di ogni anno scolastico è un fatto consueto ma utile a riflettere sulla scuola e sul suo significato pedagogico. Significa innanzitutto valorizzare il lavoro quotidiano dei docenti e delle famiglie, trovando i modi perché nessun ragazzo si disperda ed affronti questo percorso di vita con la certezza che le Istituzioni sono al loro fianco. Noi ci siamo e ci saremo”.

Dal dimensionamento scolastico, a differenza di altre realtà locali, l’Istituto Comprensivo di Sermoneta è uscito rafforzato nella sua autonomia, inglobando le scuole del Comune di Norma. Inoltre, quest’anno per la prima volta si conclude il ciclo completo scuola dell’infanzia-scuola primaria-scuola secondaria di primo grado, con la formazione di due sezioni di terza media.

“Questo deve renderci orgogliosi come comunità, una comunità che cresce e che trova sul proprio territorio gli elementi per il proprio percorso culturale e di crescita”, aggiungono Giovannoli e Cantarelli. “Il Comune di Sermoneta ha investito molto per rendere le scuole sicure e all’altezza delle aspettative di tutti. Questo perché crediamo nell’importanza della scuola e della formazione per il futuro della nostra comunità”.

Il trasporto scolastico viene assicurato fin dal primo giorno e garantito a tutti gli studenti che frequentano le scuole di Sermoneta. La mensa scolastica prenderà il via Lunedì 8 ottobre ed a breve sarà data pronta informazione dagli uffici competenti. Da quest’anno sarà possibile dialogare via skype con gli uffici, in modo da rendere più diretta – e soprattutto economica – la comunicazione. Le tariffe del trasporto e della mensa sono rimaste invariate rispetto al 2011.
Per garantire a tutti il diritto allo studio, inoltre, sono stati predisposti specifici bandi per la fornitura di testi scolastici, borse di studio e quant’altro possa agevolare il percorso scolastico. Vi invitiamo a consultare con frequenza le ultime notizie in home page del sito internet sopra citato per essere aggiornati sulle ultime novità.

“A nome di tutta l’amministrazione rinnoviamo l’invito al dialogo e alla collaborazione, nell’interesse esclusivo del benessere e della crescita dei nostri ragazzi”, concludono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo anno, sindaco Sermoneta: “Dal dimensionamento scuole rafforzate”

LatinaToday è in caricamento