Sonnino, nessuna traccia di Pietro Bono: avanti le ricerche dell’85enne scomparso

Dal pomeriggio di lunedì dell'anziano non si hanno più notizie; continuano ancora, senza sosta, le ricerche da parte dei vigili del fuoco mentre il caso è finito anche su "Chi l'ha visto?"

Un momento delle ricerche di Pietro Bono

Ancora nessuna notizia di Pietro Bono, l’anziano di 85 anni di Sonnino di cui si sono perse le tracce dal pomeriggio di lunedì 11 aprile. 

Le ricerche vanno avanti da giorni da quando i suoi familiari hanno fatto scattare l’allarme segnalando la sua scomparsa. 

Anche oggi i vigili del fuoco sono scesi in campo, supportati anche dai mezzi aerei, per le operazioni di ricerca dell’anziano scomparso dal pomeriggio di lunedì dopo che è uscito di casa in via La Selva frazione La Sassa a Sonnino. 

Subito si è messa in moto la macchina delle ricerche da parte dei vigili del fuoco, intervenuti con gli specialisti Tas e con l’ausilio del nucleo cinofili e dell’elicottero. Nei giorni scorsi a lavoro anche  il personale S. A. (soccorritore acquatico) per la perlustrazione di tutti i corsi d’acqua della zona. 

Il caso è finito anche su “Chi l’ha visto?”, la trasmissione di Rai3 che si occupa delle persone scomparso attraverso cui i familiari dell’84enne hanno rinnovato il loro appello a chi potrebbe aiutarli a ritrovare l’anziano. 

pietro_bono_scomparso_sonnino-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Tamponi in farmacia, dove farli a Latina e provincia. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

Torna su
LatinaToday è in caricamento