rotate-mobile
Cronaca Goretti / Via G. Carturan

Latina: anziano costretto a salire in casa, picchiato e rapinato

L'episodio questa mattina alle undici in viale Carturan. La polizia sta tentando di individuare i due uomini armati di coltello. Ferito allo zigomo e con diverse contusioni, l'81enne è stato trasportato in ospedale

Un episodio gravissimo quello accaduto questa mattina attorno alle undici in viale Carturan a Latina. Sulla cruda rapina, ai danni di un anziano, stanno ora lavorando gli agenti della questura.

La vittima, un 81enne che vive proprio in quella strada, è stata bloccata da due persone sotto la sua abitazione. I malviventi, armati di coltello, lo hanno minacciato e costretto a salire in casa. Una volta dentro, hanno costretto il malcapitato a consegnare loro i soldi.

La reazione violenta dei due sarebbe scattata quando l’anziano ha messo nelle loro mani circa 90 euro, spiegando che di più in casa non aveva. A quel punto è stato picchiato ripetutamente al volto. Poi la fuga, che ha dato la possibilità alla vittima di comporre il 113.

In viale Carturan, oltre a una pattuglia della squadra volante, è giunta anche un’ambulanza del 118 che ha trasportato l’uomo con un codice giallo al Santa Maria Goretti. Diverse contusioni sono state diagnosticate in pronto soccorso, specie un trauma allo zigomo. La polizia ha avviato immediate ricerche. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latina: anziano costretto a salire in casa, picchiato e rapinato

LatinaToday è in caricamento