menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discute con il padre e lo colpisce con un ventilatore, arrestato un 30enne per lesioni

L'aggressione avvenuta ad Anzio. Agli arresti un ragazzo di 30 anni, ferito un 68enne

Una violenta discussione in casa tra padre e figlio e quest'ultimo, in preda a una furia, afferra un ventilatore e comincia a colpire. Un 68enne di Anzio è finito in ospedale in codice rosso, dopo essere stato aggredito dal figlio 30enne. Quest'ultimo ha colpito il genitore con violenza, scaraventandogli contro un ventilatore e procurando all'uomo contusioni al naso e allo zigomo e la frattura di una costola.

Dopo l'aggressione, sul posto gli agenti del commissariato di polizia di Anzio, diretto da Andrea Sarnari, che hanno arrestato il ragazzo per lesioni gravi. La vittima ne avrà per un mese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento