rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca

I ladri saccheggiano la casa vacanze mentre due famiglie dormono all'interno

La banda entrata in azione in una villetta di vacanza di una famiglia di Roma e ha portato via denaro e un'auto

Incursione notturna dei ladri in una villetta sul litorale di Anzio, in via delle Azalle. Una disavventura per una famiglia di Roma che stava trascorrendo le vacanze. A raccontarla a Roma Today è stata una 45enne che ha scoperto il furto solo alle 6 di questa mattina.

"Stavamo dormendo in casa - ha spiegato - e non ci siamo accorti di nulla, forse ci hanno narcotizzato con dello spray. Eravamo in nove a dormire nelle nostre stanze. Due famiglie con i figli e mia madre. Hanno frugato nelle camere da letto e non ci siamo accorti di nulla". La banda di ladri, secondo il racconto della donna, sarebbe entrata in azione nell'abitazione tra l'1 e le 6 del mattino, perchè il figlio 14enne era rientrato in casa poco prima e l'abitazione era in ordine.  "Stamattina quando mia madre si è svegliata ed è scesa al piano terra - aggiunge - ha subito notato degli oggetti sparpagliati e abbandonati sul pavimento. Una volta in giardino si è trovata davanti una tovaglia aperta, usata probabilmente dai ladri per prendere quanto rovistato in casa e fare una sorta di cernita, tanto che hanno anche lasciato degli oggetti". 

Non è possibile sapere quante persone fossero ma i ladri si sono introdotti all'interno della casa tagliando la grata di una piccola finestra che si trova in cucina. Una volta dentro poi hanno evidentemente rovistato indisturbati in ogni camera dell'abitazione a tre piani alla ricerca di soldi e delle chiavi delle due auto parcheggiate all'esterno. La banda è riuscita a portare via il denaro che si trovava in casa, alcuni portafogli e una delle due vetture.

Il furto è stato poi denunciato ai carabinieri di Lavinio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri saccheggiano la casa vacanze mentre due famiglie dormono all'interno

LatinaToday è in caricamento