Cronaca

Anzio: quasi 6 chili di hashish in un bidone sotterrato in giardino, due uomini arrestati

La scoperta dei carabinieri di Aprilia nel corso di un servizio antidroga nel territorio di Lavinio; trovati anche 1320 euro ed un bilancino

Sono stati trovati in possesso di oltre 6 chili di hashish i due uomini finiti in manette nella mattinata di oggi, martedì 28 settembre, a Lavinio, frazione di Anzio. L’operazione dei carabinieri del RepartoTerritoriale di Aprilia nell’ambito di una specifica attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso delle perquisizioni personali e domiciliare eseguita dai militari nei confronti dei due, un 23enne ed un 52enne, entrambi di origini maorcchine, sono stati rinvenuti 373 grammi di hashish suddivisi in 3 panetti e altri 5,9 chili della stessa sostanza suddivisi in 60 panetti che erano nascosti all’interno di un un bidone sotterrato nel giardino.

Durante gli accertamenti sono stati anche trovati la somma di 1320 euro in contanti ed un bilancino di precisione. Tutto è stato posto sotto sequestro, mentre i due uomini sono stati arrestati nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; al termine delle formalità di rito sono stati trasferiti in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anzio: quasi 6 chili di hashish in un bidone sotterrato in giardino, due uomini arrestati

LatinaToday è in caricamento