Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Folle inseguimento nella notte, la volante della polizia esce fuori strada: feriti due agenti

Una seconda pattuglia ha poi intercettato l'auto dei fuggitivi che era finita contro un muro. Nessuna traccia delle persone a bordo. Il veicolo risultato rubato

Inseguimento sul litorale tra Anzio e Nettuno la scorsa notte. Un'auto, poi risultata rubata, non si è fermata all'alt della polizia. L'inseguimento fra le strade di Anzio si è concluso con due agenti feriti, dopo che la volante nella quale si trovavano ha abbattuto alcuni pali della segnaletica stradale terminando la propria corsa su una fiancata. 

E' accaduto intorno all'una di notte quando, come riporta RomaToday, una pattuglia del commissariato di Anzio, in quel momento impegnata in alcuni controlli sul territorio, ha notato una vettura sfrecciare lungo la strada. Intimato l'alt l'auto si è fermata, ma quando gli agenti di polizia si sono avvicinati il conducente ha inserito la marcia provando a investirli ed è poi fuggito in direzione della Pontina.

La volante si è messa quindi all'inseguimento del veicolo e dei fuggitivi, ma all'altezza di un incrocio l'agente alla guida ha perso il controllo finendo contro i pali della segnaletica stradale. L'auto di servizio si è quindi ribaltata su un fianco e i due poliziotti, rimasti feriti, hanno chiesto l'aiuto dei colleghi. Una seconda volante intervenuta sul posto ha poi trovato l'auto fuggita che si era schiantata contro un muro, a poca distanza dal punto in cui la volante era uscita fuori strada. A bordo però non c'era ormai nessuno. Le persone a bordo si erano evidentemente dileguate per le strade di Anzio facendo perdere le tracce. Il veicolo rinvenuto è risultato rubato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inseguimento nella notte, la volante della polizia esce fuori strada: feriti due agenti
LatinaToday è in caricamento