rotate-mobile
CRONACA / Aprilia

Alto impatto: fioccano multe in un locale e due autolavaggi

Il bilancio delle verifiche dei carabinieri condotte con l'ausilio di Nas e forestali

Nuovo presidio del territorio da parte dell'Arma dei carabinieri, della guardia di finanza e della polizia nel comune di Aprilia, condotto con l'ausilio dei carabinieri del Nucleo antisofisticazione e sanità e dei carabinieri forestali, insieme alla polizia locale.

I controlli Alto impatto hanno interessato in particolare il quartiere Toscanini. Per quanto riguarda il bilancio dell'Arma, il personale del Nas ha rilevato carenze igienico sanitarie all'interno di un'attività commerciale avanzato la proposta di chiusura del locale adibito a deposito di alimenti. A carico del titolare è stata elevata una sanzione amministrativa.
Il nucleo carabinieri forestali ha contestato invece al titolare di un autolavaggio di Aprilia, cittadino pakistano di 33 anni residente nel comune di Anzio, una sanzione di 4.200 euro per la mancata registrazione cronologica di carico e scarico dei rifiuti. Una sanzione amministrativa analoga è scattata anche per un altro autolavaggio di cui è titolare un cittadino indiano di 35 anni. 

Infine, per quanto riguarda il monitoraggio della circolazione stradale, sono stati identificati 57 automobilisti e fermati 42 veicoli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alto impatto: fioccano multe in un locale e due autolavaggi

LatinaToday è in caricamento