Aprilia, giovane pusher in manette: aveva in casa due etti di cocaina

L'arresto eseguito ieri dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile

Un giovanissimo pusher è stato arrestato ad Aprilia. Il blitz dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale ha consentito di arrestare un 19enne del luogo, P.A., per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Una perquisizione personale e domiciliare ha consentito di trovare e sequestrare circa due etti di cocaina, un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento. Il 19enne è stato quindi condotto nella casa circondariale di Latina come disposto dall'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due giovani fermati in auto, i parenti raggiungono la Questura e protestano: un agente ferito

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Latina, due rapine in un'ora: colpiti un alimentari e un tabaccaio. Pestaggio al titolare

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

  • Mega incidente sull'Appia a Sabaudia, auto si ribalta: sei feriti

  • Traffico di auto e trattori rubati: altro colpo della polizia stradale alla banda

Torna su
LatinaToday è in caricamento