Due etti di cocaina nascosti in casa: scattano le manette per un 54enne di Aprilia

Il blitz dei carabinieri nel corso di un'operazone antidroga. L'uomo è finito in carcere a Latina

Due etti di cocaina nascosti in casa, insieme a tre bilancini per pesare lo stupefacente e ad altro materiale per il confezionamento delle dosi. Ad Aprilia i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile del Reparto Territoriale hanno arrestato un uomo di 54 anni nel corso di un servizio antidroga.

I militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare scoprendo 200 grammi di cocaina. Per il 54enne si sono aperte le porte della casa circondariale di Latina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Sermoneta, dolore per la scomparsa della 17enne Angela. I suoi organi salveranno 5 vite

  • Presi con 22 chili di cocaina nel camion della frutta: "Non sapevamo nulla"

  • Aggressione sulla pista ciclabile, l'arrestato al giudice: "Le ragazze mi avevano rubato il telefono"

  • Fiumi di droga dalla Spagna al sud pontino: 22 arresti. Armi e bombe per eliminare i rivali

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento