Quasi due chili di marijuana trovati in casa: 40enne finisce in manette

L'uomo, originario di Roma, trovato anche con materiale per la coltivazione delle piante e per il confezionamento delle dosi

Operazione antidroga ad Aprilia.questa mattina, 29 giugno, con l'arresto di un uomo e il sequestro di un grosso quantitativo di stupefacente. Sono entrati in azione i crabinieri della stazione di Camporverde coadiuvati dal personale del nucleo cinofili di Roma. 

In manette è finito un uomo di 40 anni, cittadino romano. Nell'ambito di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio, i militari hanno perquisito l'abitazione dell'uomo ad Aprilia e trovato 1,8 chili di marijuana già essiccata insieme a materiale per la coltivazione delle piante e per il confezionamento delle singole dosi da vendere. Per il 40enne romano si sono aperte le porte della casa circondariale di Latina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sperlonga, tromba d'aria si abbatte sul litorale: danni agli stabilimenti

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Lutto nell'Arma: stroncato da un malore un luogotenente dei carabinieri del Nas di Latina

  • Coronavirus: in provincia nessun nuovo caso, 11 pazienti nel Lazio e un decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento