rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Aprilia

Aprilia, danneggia una recinzione e poi si scaglia contro i carabinieri e li ferisce: arrestato

In carcere un uomo di 44 anni di origini bulgare, accusato di lesioni e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e resistenza

Resistenza, danneggiamento, violenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale. Con queste accuse è stato arrestato in flagranza di reato un uomo di 44 anni, di origini bulgare, in Italia senza dimora. 

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile lo hanno arrestato ad Aprilia perché, senza motivo, l'uomo è stato sorpreso a danneggiare alcuni pali di una recinzione pubblica. Alcuni residenti della zona lo hanno notato e hanno quindi segnalato il caso al 112. Ma alla vista delle pattuglie il 44enne si è scagliato contro i militari ed è stato bloccato solo al termine di una colluttazione in cui alcuni dei carabinieri intervenuti hanno riportato lesioni. 

L'uomo, come disposto dall'autorità giudiziaria, è stato quindi arrestato e condotto in carcere a Latina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aprilia, danneggia una recinzione e poi si scaglia contro i carabinieri e li ferisce: arrestato

LatinaToday è in caricamento