Cronaca Aprilia

Botte e minacce alla compagna: 20enne finisce agli arresti

Il giovane è ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Arrestato dai carabinieri ad Aprilia

E' stato arrestato a 19 anni per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Il provvedimento è scattato ad Aprilia da parte dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile.

Come accertato dai militari, il giovane aveva minacciato e percosso ripetutamente la sua compagna convivente, una ragazza di 20 anni, arrivando a procurarle per le violenze fisiche una contusione frontale giudicata guaribile in sette giorni dal personale del pronto soccorso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botte e minacce alla compagna: 20enne finisce agli arresti

LatinaToday è in caricamento