menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una serra di marijuana in casa e tre chili di droga: arrestato un 37enne

Il blitz in un appartamento di Aprilia, dove i poliziotti, con l'ausilio di due unità cinofile, hanno scoperto una vera coltivazione di piante di stupefacente

Aveva in casa tre chili di marijuana già essiccata e pronta per essere immessa sul mercato, oltre a 48 piante di piccole dimensioni. Il blitz degli agenti del commissariato di polizia di Cisterna è scattato ad Aprilia e agli arresti è finito un uomo di 37 anni. La perquisizione nel suo domicilio, con l'ausilio di due unità cinofile della polizia di Stato, è arrivata dopo un'attività info investigativa durata diversi giorni, con appostamenti e pedinamenti.

Oltre alla droga gli agenti hanno rinvenuto tre bilance di varia portata perfettamente funzionanti ed un macchinario per la conservazione sottovuoto. Il 37enne, italiano e già gravato da precedenti di polizia, aveva inoltre adibito un locale del suo appartamento a vera e propria serra per la coltivazione della marijuana. Gli agenti si sono ritrovati in una stanza attrezzata con lampade alogene, condizionatore, estrattore di aria e con le pareti rivestite di fogli di alluminio e la porta di accesso ostruita da blocchi di mattoni con un unico varco di accesso, mentre l’unica finestra era stata murata per agevolare la crescita delle piante.

Al termine delle formalità di rito, è stato associato presso il carcere di Velletri a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento