menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpreso a vendere droga ai clienti: arrestato in trasferta pusher di Aprilia

In manette un 33enne della provincia pontina insieme al complice di origini campane. Entrambi fermati e perquisiti a Roma dai carabinieri

Insieme a un complice stava vendendo dosi di droga a quattro clienti in coda, che attendevano il proprio turno. A finire in manette, a Roma, un 33enne di Aprilia e un 51enne di origini campane, entrambi volti già noti alle forze dell'ordine. Quando  è scattato il blitz da parte dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Montesacro, il pusher apriliano e il complice sono stati sorpresi proprio mentre cedevano diverse dosi di cocaina, marijuana e hashish ai quattro assuntori, tutti poi identificati e segnalati al Prefetto.

Le successive perquisizioni personali hanno consentito ai militari di ritrovare nelle tasche dei due spacciatori altre tre dosi di cocaina, 10 di marijuana e due di hashish insieme a 500 euro in contanti, provento dell'attività illecita. I due arrestati sono stati quindi accompagnati in caserma in attesa di essere processati con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento