Mercoledì, 17 Luglio 2024
CRONACA / Aprilia

Avvicina un uomo, lo colpisce al volto e lo rapina portandogli via 800 euro

L'episodio risale ai mesi scorsi. I carabinieri hanno ora rintracciato e arrestato il responsabile in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare: un 24enne è finito in carcere

Ha avvicinato un uomo, lo ha colpito a volto e si è impossessato del suo telefono cellulare e della somma in contanti che aveva nel portafoglio. Poi si è dileguato nelle campagne vicine. La rapina è avvenuta il 28 febbraio scorso nel territorio di Aprilia. Il responsabile è stato ora identificato e arrestato dai carabinieri in esecuzione di un'ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal tribunale di Latina.

Si tratta di un 24enne di Aprilia, mentre la vittima è un cittadino pakistano di 36 anni. Secondo la ricostruzione dei militari dell'Arma, la vittima è stata avvicinata mentre stava rincasando, colpita al volto con un pguno e poi rapinata. Il malvivente è riuscito a portare via tutto il denaro che l'uomo aveva nel portafogli: 887 euro. Dopo la denuncia alla stazione di Aprilia, i carabinieri hanno avviato le ricerche del responsabile sul territorio, riuscendo a rintracciarlo. Per il 24enne si sono dunque aperte le porte del carcere di Latina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avvicina un uomo, lo colpisce al volto e lo rapina portandogli via 800 euro
LatinaToday è in caricamento