Cronaca Aprilia

Blitz della polizia stradale in un capannone di Aprilia: scoperti pezzi di un'auto rubata pronti per la vendita

La struttura era già stata sottoposta a sequestro per attività illecite. A carico dei proprietari scattata una denuncia per ricettazione, riciclaggio di veicoli e violazione di sigilli

Blitz della polizia stradale all'interno di un capannone di Aprilia, dove gli agenti hanno scoperto parti di una Smart ForFour oggetto di un furto consumato a Roma nei giorni scorsi. L'auto era già stata smontata in diversi pezzi, tutti catalogati e destinati alla vendita. Era priva di targa, telaio e motore, ma i poliziotti sono riusciti comunque ad individuare il veicolo originale.

Le successive indagini hanno consentito di accertare che il capannone era già stato sottoposto a sequestro, ancora in atto, per attività illecite e abusive ed erano stati rimossi i sigilli. Le parti dei veicolo rubato sono state recuperate e sequestrate, mentre i proprietari del capannone sono stati denunciati in stato di libertà all'autorità giudiziaria per concorso nei reati di ricettazione, riciclaggio di veicoli e violazione dei sigilli.

Le persone che erano presenti al momento dell'irruzione della polizia sono state identificate e nel capannone sono stati di nuovo apposti i sigilli ripristinando lo stato di sequestro. Ulteriori indagini sono però in corso da parte della Polstrada per individuare e identificare ulteriori complici dell'attività criminale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz della polizia stradale in un capannone di Aprilia: scoperti pezzi di un'auto rubata pronti per la vendita

LatinaToday è in caricamento