Aprilia, contrasto all’occupazione abusiva di alloggi popolari: due le denunce

Le verifiche da parte dell’atre di Latina con i carabinieri. Roncon: “Il rispetto delle regole consente di tutelare i diritti dei più deboli”

Sede Ater di Latina

Contrasto all’occupazione abusiva di alloggi popolari: due denunce sono scattate ad Aprilia al termine di una serie di controlli. Le verifiche sono state effettuate dall'Ater di Latina insieme ai carabinieri della locale Stazione.

L'intervento ha riguardato il lotto 21 in via Liverpool. “Funzionari dell'Ater e militari hanno verificato la presenza degli effettivi occupanti degli immobili riscontrando i rilievi che hanno portato ai provvedimenti di denuncia”.

I controlli sono partiti in seguito ad una segnalazione di reati relativi a forniture di servizi.

"La tutela del patrimonio - ha sottolineato Dario Roncon, commissario Ater Latina - che siamo chiamati a gestire è fondamentale a garanzia di quanti rispettano le regole, proprio questo rispetto consente di tutelare i diritti dei più deboli. La nostra azione di controllo, e ringrazio le autorità, magistratura e forze dell'ordine che ci assistono in questa azione, verrà ulteriormente intensificata "

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

Torna su
LatinaToday è in caricamento