Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Aprilia

Pacco sorpresa: nascosti all'interno del barbecue 5 chili di droga

La Guardia di finanza di Aprilia ha arrestato un 55enne destinatario della confezione. Lui si difende davanti al giudice: "Non era mio"

Cinque chili di hascish nascosti in un barbecue all’interno di un pacco ben confezionato che doveva essere consegnato a domicilio. Ma i militari della Guardia di finanza di Aprilia hanno scoperto il reale contenuto e hanno arrestato il 55enne di Aprilia destinatario dell’oggetto e della droga.

L’arresto è avvenuto nei giorni scorsi quando i militari delle Fiamme gialle nell’ambito di una serie di controlli sul territorio di Aprilia hanno scovato, in un magazzino l’ingente quantità di sostanza stupefacente occultata in un pacco confezionato contenente un barbecue: la droga era suddivisa in tre buste.  Così dopo avere verificato a chi dovesse essere consegnato l’oggetto i finanzieri hanno rintracciato e arrestato C.M., 55enne di Aprilia con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre l’hascish è stato sottoposto a sequestro.

L’uomo, assistito dall’avvocato Lorenzo Magnarelli, questa mattina è stato interrogato dal giudice per le indagini preliminari Mario La Rosa e ha negato che la droga fosse sua. Rispondendo alle domande del magistrato ha spiegato di non avere mai ordinato un barbecue e di non essere a conoscenza del fatto che all’interno ci fosse occultata la sostanza stupefacente. Il pubblico ministero ha chiesto la convalida del fermo e la custodia in carcere, richiesta sulla quale il gip si è riservato di decidere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pacco sorpresa: nascosti all'interno del barbecue 5 chili di droga
LatinaToday è in caricamento