rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
I controlli / Aprilia

Dentista senza vaccino denunciato dai Nas, sequestrato lo studio

I controlli dei carabinieri del Nucleo antisofisticazione erano finalizzati proprio alla verifica del rispetto dell'obbligo di vaccinazione da parte del personale sanitario. Il medico continuava ad esercitare la professione

Nell'ambito dei controlli finalizzati alla verifica del rispetto della normativa di contenimento del Covid e dell'obbligo vaccinale da parte del personale sanitario, i carabinieri del Nas hanno denunciato in stato di libertà alla procura di Latina un medico odontoiatra che, in assenza della necessaria vaccinazione, esercitava la professione nella zona di Aprilia.

Il procuratore aggiunto di Latina Carlo Lasperanza, condividendo l'ipotesi investigativa ha dunque emesso d'urgenza un decreto di sequestro dello studio odontoiatrico e il provvedimento è stato eseguito dai militari del Nas con il supporto dei colleghi della stazione di Aprilia. Il sequestro è stato poi convalidato dal gip del tribunale di Latina Mario La Rosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dentista senza vaccino denunciato dai Nas, sequestrato lo studio

LatinaToday è in caricamento