Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Fermati dalla polizia tentano la fuga: inseguiti e bloccati. Due uomini denunciati per resistenza

I due erano già noti alle forze dell'ordine. Si aggiravano intorno a una farmacia e alla vista degli agenti sono fuggiti

Nell'ambito dei controlli del territorio, i poliziotti del commissariato di Cisterna hanno denunciato in città due noti pregiudicati di 32 e 40 anni, ritenuti responsabili di resistenza a pubblico ufficiale e uno dei due anche di guida senza patente. 

I due, con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati notati aggirarsi a bordo di uno scooter nel centro di Aprilia, nei pressi di una farmacia, dal personale della squadra di polizia giudiziaria del commissariato a bordo di un'auto civetta. I poliziotti, insieme ai colleghi della Volante, li hanno fermati e sottoposti al controllo, ma alla vista degli agenti i due uomini hanno deciso di tentare la fuga. E' scattato quindi un inseguimento per le strade cittadine che ha consentito alle pattuglie di bloccare i due fuggiaschi, che erano anche sprovvisti di documenti personali. Lo scooter, privo di copertura assicurativa, è stato sottoposto a sequestro. A entrambi sono state anche contestate le violazioni delle misure di contenimento del Coronavirus e sono state elevate le relative sanzioni. Un'attività investigativa è ora in corso per verificare l'eventuale coinvolgimento dei due uomini in recenti furti e rapine consumati ad Aprilia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermati dalla polizia tentano la fuga: inseguiti e bloccati. Due uomini denunciati per resistenza

LatinaToday è in caricamento