Denunciato per occupazione abusiva. La scoperta dopo una sua richiesta di porto d'armi

L'immobile, in via Lussemburgo ad Aprilia, era di proprietà del Comune di Roma e non era mai stato assegnato al 34enne

Un'occupazione abusiva di una casa popolare scoperta grazie a una richiesta di porto d'armi. Un 34enne, A.V., è stato denunciato dagli agenti del commissariato di polizia di Cisterna per occupazione abusiva. La segnalazione all'autorità giudiziaria è scattata grazie al lavoro investigativo dei poliziotti. Il 34enne aveva infatti inoltrato la richiesta di porto di fucile per uso sportivo, un'autorizzazione che gli avrebbe consentito l'acquisto di armi comuni da sparo e relativo munizionamento. L'uomo ha dichiarato di risiedere ad Aprilia, in via Lussemburgo. La cosa ha insospettito gli agenti perché proprio in questa zona si registrano numerose occupazioni abusive di alloggi di edilizia popolare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' bastato eseguire alcuni accertamenti per scoprire che l’immobile, di proprietà del Comune di Roma, in realtà non risultava assegnato al 34enne, che quindi lo occupava senza titolo. Dopo quanto verificato dal commissariato, il Comune di Roma ha presentato una formale denuncia contro l'uomo. Deferita anche la moglie, L.R., di 35 anni. E’ stato inoltre avviato un procedimento amministrativo finalizzato al formale diniego dell’autorizzazione di porto d’arma che dunque non sarà rilasciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Ponza, il 25enne morto è il romano Gianmarco Pozzi. Indagini in corso

  • Coronavirus: nel Lazio 38 nuovi casi, molti di rientro dalle vacanze. In provincia due positivi

  • Coronavirus: 36 contagi in più nel Lazio. In provincia 4 nuovi casi, uno è di rientro da Ibiza

  • Coronavirus, impennata nel Lazio: 38 casi in 24 ore, 22 di importazione. Quattro pazienti in provincia

  • Spaventoso incendio ad Aprilia in un capannone della zona industriale. A fuoco vetro e plastiche

  • Coronavirus Latina: tornano i contagi, due nuovi positivi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento