Cronaca

Adesca un anziano e gli strappa l'orologio dal polso: bloccata e denunciata dai carabinieri

L'episodio è avvenuto ad Aprilia. I militari hanno individuato la responsabile, una donna di 31 anni. La vittima, un 79enne, ha reagito mettendola in fuga

Ha avvicinato una persona anziana presentandosi come badante e poi, una volta acquisita la sua fiducia, ha cercato di strapparle un prezioso orologio da polso. La vittima, un uomo di 79 anni, è stata strattonata procurandosi diverse ferite giudicate guaribili in 10 giorni dai medici dell'ospedale. Tutto è accaduto ad Aprilia, dove i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno individuato la responsabile: una donna di 31 anni, denunciata in stato di libertà.

Durante l'azione violenta l'anziano è riuscito a reagire prontamente all'aggressione e proprio la sua reazione ha messo in fuga la donna, poco dopo raggiunta e bloccata dai militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adesca un anziano e gli strappa l'orologio dal polso: bloccata e denunciata dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento