Aprilia, droga in casa mentre è ai domiciliari: denunciato dai carabinieri

Il 33enne durante una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina, hashish e marijuana

E’ stato trovato con la droga in casa mentre era ristretto agli arresti domiciliari. E’ scattata la denuncia per un uomo di 33 anni del posto ad Aprilia.

L’attività dei carabinieri nel corso di alcuni controlli volti al contrasto dei reati in materia di stupefacenti che hanno portato anche all’arresto di un uomo fermato con oltre 5 chili di papavero da oppio essiccato.

Nel corso di una perquisizione domiciliari il 33enne è stato trovato in possesso di 7,5 grammi di cocaina, 13,5 grammi di hashish, 2,1 grammi di marijuana e il materiale per il confezionamento.

Quanto trovato è stato sequestrato dai carabinieri mentre il 33enne denunciato all’Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

Torna su
LatinaToday è in caricamento