Aprilia: due giovani pusher in manette. In casa hashish, cocaina e marijuana

Il blitz dei carabinieri del nucleo operativo e radiomobile. Agli arresti due ragazzi del posto di 20 e 30 anni

Due giovani sono finiti in manette ad Aprilia per detenzione e spaccio di stupefacenti. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile li hanno arrestati in flagranza di reato. 

Per i due, uno di 30 e uno di 20 anni, entrambi residenti nella cittadina, è scattata una perquisizione domiciliare nel corso della quale i militari hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 20 grammi di hashish, 20 grammi di marijuana e altri 10 di cocaina. La droga era suddivisa in dosi e in casa è stato trovato e sequestrato anche materiale per il confezionamento e un quaderno con appunti relativi all'attività di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Novembre 1985: l'atroce delitto di Rossella Angelico. Latina la ricorda intitolandole una rotonda

  • Maltempo, tragedia sfiorata: cade un albero su un'auto in transito

  • Due rapine in un'ora a Latina: bandito a segno in via Cisterna, il colpo salta a Santa Maria

  • Tragedia a Latina: un uomo si toglie la vita sparandosi con un'arma da fuoco

  • Operazione Astice secondo atto: nuovi arresti a Latina

  • Maltempo a Gaeta, “La Signora del Vento” danneggiata dalla forte mareggiata

Torna su
LatinaToday è in caricamento