rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
CRONACA / Aprilia

Evade dagli arresti domiciliari per andare dalla sua ex, 29enne in manette

Il ragazzo aveva già due denunce ma si è presentato a Campoverde e la suocera ha chiamato i carabinieri così è stato arrestato

Nonostante fosse agli arresti domiciliari e avesse alle spalle già due denunce per evasione ha continuato a violare le disposizioni per avvicinare alla sua ex così è stato arrestato.

E’ accaduto nel tardo pomeriggio di sabato a Campoverde quando una pattuglia della stazione dei carabinieri è stata chiamata ad intervenire in via Rosalino Pilo: su richiesta di una che aveva segnalato la presenza del genero che cercava con insistenza la ex con cui si erano lasciati da poco. Sul posto la pattuglia ha in effetti trovato V. A., 29 anni, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari a Roma per reati in materia di stupefacenti. Il ragazzo inoltre risultava essere stato denunciato per evasione in altre due occasioni il 5 e 25 ottobre 2021. La ex suocera ha riferiva di aver denunciato il genero circa 20 giorni fa alla questura di Roma per maltrattamenti nei confronti della figlia così i militari dell’Arma hanno proceduto all’arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dagli arresti domiciliari per andare dalla sua ex, 29enne in manette

LatinaToday è in caricamento