Frana in Valtellina, tra le vittime un uomo di Aprilia: Gianluca Pasqualone

L'uomo aveva 45 anni. Si era trasferito a Varese. Deceduta anche la moglie mentre il figlio di 5 anni è in ospedale

Aveva vissuto ad Aprilia Gianluca Pasqualone, 45 anni, una delle vittime della frana in Valtellina, a Chiareggio. Con lui ha perso la vita anche la moglie Silvia Brocca, 41 anni, mentre il loro figlio è ricoverato in ospedale a Bergamo. Deceduta anche una bambina di 10 anni, figlia di amici. I quattro viaggiano su una jeep Suzuli che è stata travolta da un fiume di fango e detriti che si sono staccati dalla montagna dopo un violento temporale.

L'uomo da tempo si era trasferito con la famiglia a Varese. La frana ha travolto e trascinato in un torrente l'auto su cui viaggiava la famiglia. Ricoverato in un ospedale anche il padre della bambina che era alla guida di una seconda auto e che è però riuscito a mettersi in salvo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento