menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga con i familiari, poi ruba un’auto e scappa: 31enne rintracciato dai carabinieri

Denunciato un giovane residente ad Aprilia che si trovava a Filettino per le vacanze natalizie

Dopo il litigio con alcuni familiari, ruba un’auto e tenta di scappare tra i tornanti che da Filettino scendono fino a Piglio. Una fuga durata poco quella di un 31enne residente ad Aprilia che è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri. 

Come scrive FrosinoneToday, il giovane pontino mentre si trovava a Filettino per trascorrere le vacanze natalizie ha avuto un litigio con i propri familiari; dopo aver assunto sia dei farmaci (a causa di una patologia depressiva) che alcool, si è allontanato dall’abitazione rubando l’auto di una 55enne di Roma parcheggiata nelle vicinanze, aperta e con le chiavi inserite.

Dopo la denuncia presentata dalla proprietaria della vettura sono state avviate le indagini da parte dei carabinieri che hanno rintracciato il 31enne nei pressi del comune di Piglio. Rinvenuta anche l’auto. L’uomo, trovato in evidente stato confusionale, è stato fatto trasportare dal personale del 118 presso l’ospedale di Subiaco per le cure del caso mentre, la vettura è stata restituita alla legittima proprietaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento