menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio alla Loas di Aprilia, vertice in Prefettura: resta in vigore l'ordinanza del sindaco

La situazione monitorata da Asl e Arpa Lazio. Si attendono i nuovi rilievi e le analisi. Vigili del fuoco ancora impegnati nel sito

Si è tenuto questa mattina, 13 agosto, un vertice in Prefettura sull'incendio divampato domenica sera alla Loas di Aprilia con l'obiettivo di fare il punto della situazione. Hanno partecipato, oltre al Prefetto Maurizio Falco, il presidente della Provincia Carlo Medici, il sindaco di Aprilia Antonio Terra, il comandante provinciale dell'Arma dei carabinieri Gabriele Vitagliano, il vicecomandante dei vigili del fuoco e i rappresentati di Asl e Arpa Lazio.

Dalla riunione è emerso che le squadre di vigili del fuoco sono tuttora impegnate nelle operazioni di spegnimento dei focolai e di smassamento dei materiali presenti nel sito. Un'operazione che dovrebbe concludersi entro questa settimana. Alla luce degli ultimi campionamenti dell'Arpa che comunque evidenziano valori di sostanze nocive decrescenti rispetto alle prime analisi, resta al momento in vigore l'ordinanza emessa dal sindaco che contiene una serie di misure precauzionali e di carattere igienico-sanitario. In particolare si dispone il divieto di consumo e raccolta di frutta e verdura, tenere chiuse le finestre, sostituire e fare manutenzione dei filtri negli impianti di condizionamento.

Nei prossimi giorni, dopo l'ulteriore attività di monitoraggio della Asl e dell'Arpa e le nuove analisi, verrà valutata un'eventuale modifica dell'ordinanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento