Aprilia, con un chilo di cocaina in auto: la donna resta in silenzio davanti al gip

L’insospettabile era stata arrestata nei giorni scorsi dai carabinieri: ieri l’interrogatorio di convalida in carcere

Si è avvalsa della facoltà di non rispondere la donna arrestata nei giorni scorsi ad Aprilia con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La donna, incappata in un posto di blocco dei carabinieri era stata trovata in possesso di un chilo di cocaina nascosta all’interno della vettura sulla quale viaggiava.

Ieri mattina in carcere si è svolto l’interrogatorio di convalida da parte del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Giorgia Castriota. La donna ha scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere mentre la difesa ha presentato una richiesta per una misura cautelare meno afflittiva. Il gip si è riservato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Sezze, prostituzione minorile: 50enne fa sesso con una ragazzina pagando la madre

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • Lavori sulle condotta idrica, Latina senza acqua giovedì 12 settembre

Torna su
LatinaToday è in caricamento