Aprilia, minaccia i genitori mentre è ai domiciliari: arrestato un 34enne

L'uomo arrestato in esecuzione di un'ordinanza del tribunale di Latina

Un arresto è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Campoverde, nel comune di Aprilia, a carico di un 34enne C.E.. L'arresto in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Latina. L'uomo era già destinatario di una misura cautelare ai domiciliari.

Le indagini dei militari hanno però consentito di accertare che il 34enne si era reso responsabile di minacce nei confronti dei suoi genitori e di ripetute violazioni della misura cautelare dei domiciliari. L'uomo è finito quindi nella casa circondariale di Latina a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento