Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Operazione Babele contro il narcotraffico: i nomi dei 16 arrestati

In manette i vertici dell'organizzazione che gestivano il traffico e altri spacciatori che si erano impossessati della piazza di Aprilia

Sedici arrestati nell'ambito dell'operazione Babele, 11 dei quali accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. Destinatari dell'ordinanza cautelare emessa dal gip del tribunale di Roma su richiesta della Dda sono:

Stefano Licari, 28enne apriliano;
Riccardo Mortella, 28enne anche lui di Aprilia;
Daniele Jalal Mariconte, orgiinario di Erba e residente ad Aprilia;
Marco Maddaloni;51enne di Latina;
Alessandro Marcellino, 35enne di Aprilia;
Osvaldo Cuni, 21enne albanese;
Giorgio Olzai, 26enne apriliano;
Alessio Mozzetti, 34enne romano residente a Cori;
Claudio Mortella, nato a Sant''Andrea del Garigliano (in provincia di Frosinone) e residente ad Aprilia;
Roberta Malizia, 55enne residente ad Aprilia;
Emanuela Ventimiglia, 44enne di Velletri;
Liberata La Femina, 45enne originaria di Anzio e residente ad Aprilia;
Catalin Alexandru Negrea, 27enne di nazionalità rumena;
Domenico Dionisi, 31enne nato a Roma;
Fabrizio Feliciello, 34enne apriliano;
Mustapha Machkour, originario del Marocco.

I primi due, Stefano Licari e Riccardo Mortella, sono considerati i vertici dell'organizzazione sgominata dai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Babele contro il narcotraffico: i nomi dei 16 arrestati

LatinaToday è in caricamento