Aprilia, picchia un uomo del Bangladesh: arrestato per lesioni con l’aggravante dell’odio razziale

Il 39enne ha anche opposto resistenza ai carabinieri intervenuti per riportarlo alla calma

Resistenza a pubblico ufficiale e lesioni con l’aggravante dell’odio razziale: sono queste le accusa con cui un uomo di 39 anni del posto è stato arrestato dai carabinieri del Norm ad Aprilia

I fatti sono accaduti nel pomeriggio di ieri, mercoledì 17 marzo. Secondo quanto ricostruito dai militari il 39enne, “per futili motivi e con l’aggravante dell’odio razziale”, ha picchiato procurandogli delle lesioni personali un uomo di 37 anni originario del Bangladesh. 

Sul posto per riportare la calma e porre fine all’aggressione si sono recati i carabinieri nei confronti dei quali il 39enne ha opposto resistenza

Arrestato in flagranza di reato, è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella propria abitazione in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.  

Potrebbe interessarti

  • Sperlonga: una statua di sabbia e due palloni rossi giganti per l'uscita di "IT Capitolo Due"

  • Nuova disinfestazione contro le zanzare a Latina: tutte le date e le zone interessate

  • Per Ferragosto la tradizionale processione della Madonna Stella Maris, ma non in mare

  • Sabaudia smart beach, rivoluzione sul lungomare: “Più sicuro e a portata di click”

I più letti della settimana

  • Ferragosto 2019: gli eventi del 15 agosto a Latina e nella provincia pontina

  • Incidente stradale a Perugia, muore un 48enne di Latina

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Cisterna, panico dopo la festa di San Rocco: ruba un'auto e a folle velocità attraversa l'isola pedonale

  • Incidente sulla Frosinone-Mare, si aggrava il bilancio delle vittime: muore anche Elisa Sperduti

  • Controlli del Nas negli alloggi per anziani: chiuse tre strutture a Sezze

Torna su
LatinaToday è in caricamento