rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Il blitz

Carico di droga tra i peperoni in arrivo dalla Spagna: sequestrati 180 chili di stupefacente, tre arresti

Tre uomini sorpresi in un capannone dalla polizia stradale di Aprilia mentre scaricavano un tir

Un'operazione della polizia stradale del distaccamento di Aprilia ha portato nei giorni scorsi al sequestro di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente e a tre arresti in flagranza di reato. Il blitz è avvenuto all'interno di un capannone alla periferia di Pomezia.

All’ interno del deposito gli agenti della Polstrada hanno sorpreso tre persone intente a trasbordare da un autoarticolato di nazionalità spagnola su due autovetture un ingente quantitativo di droga: 124 buste termo sigillate. All'interno c'erano 136 chili di marijuana 460 panetti di hashish per un peso di 46 chili. Le buste contenenti la droga erano state abilmente nascoste all’ interno di un carico di peperoni provenienti dalla Spagna.

Le tre persone sorprese in flagranza di reato sono state arrestate per detenzione e traffico illegale di sostanze stupefacenti, mentre il carico di droga è stato sequestrato così come l’autocarro, le due autovetture e il capannone. Sono in corso ulteriori indagini alla ricerca di ulteriori complici.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carico di droga tra i peperoni in arrivo dalla Spagna: sequestrati 180 chili di stupefacente, tre arresti

LatinaToday è in caricamento