rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca Aprilia

Ventiquattro rapine in pochi mesi: bottino oltre 20mila euro

I colpi messi a segno tra Aprilia, Anzio, Ardea, Velletri. Due le persone finite in carcere

Ben 24 rapine perpetrate solo tra i mesi di aprile e luglio 2022, con un bottino complessivo di quasi 21mila euro di denaro contante e cinque auto. Colpi in serie, messi a segno nei comuni di Aprilia, Pomezia, Ardea, Nettuno, Albano Laziale, Ariccia, Velletri e Anzio, ai danni di comuni cittadini e di esercizi commerciali. Un'indagine congiunta di polizia e Arma dei carabinieri ha consentito però di individuare e arrestare due responsabili, entrambi catturati questa mattina, 13 settembre, ad Aprilia

L'attività investigativa è stata condotta dal personale della squadra mobile di Roma e dal commissariato di polizia di Anzio insieme ai carabinieri del reparto territoriale di Aprilia e della compagnia di Anzio. Il provvedimento di custodia cautelare in carcere è stato eseguito questa mattina a carico di due persone, entrambe trasferite in carcere, gravemente indiziate del reato di rapina aggravata continuata in concorso.

La dinamica era sempre la stessa e si sviluppava in due fasi: in prima battuta uno dei soggetti cercava un'auto da rubare, utilizzandola poi per raggiungere l'esercizio commerciale che si decideva di colpire, per poi compiere lo stesso reato. Successivamente, con l'aiuto del secondo complice, il mezzo veniva nascosto in una zona sicura per poi essere riutilizzato. Con questo sistema la banda avrebbe messo a segno complessivamente 24 rapine, tra il 21 aprile e il 5 luglio. Come accertato in fase di indagine la somma di denaro contante portato via ammonta complessivamente a 20.805 euro e a questa si aggiungono 5 vetture rubate.

La collaborazione tra polizia di Stato e Arma ha permesso di raccogliere gravi indizi di colpevolezza e di individuare quali autori delle rapine i due soggetti destinatari delle misure cautelari eseguite oggi, entrambi con precedenti penali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ventiquattro rapine in pochi mesi: bottino oltre 20mila euro

LatinaToday è in caricamento