Aprilia, sorpresi ad abbandonare rifiuti: multati e obbligati a ripulire la strada

Protagonisti due ragazzi. Il sindaco Terra: "Comportamenti come quelli sanzionati rovinano non solo l'immagine di Aprilia ma l'ambiente in cui tutti viviamo"

Sorpresi ad abbandonare rifiuti in strada sono stati multati: protagonisti di quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, 21 maggio, in via Inghilterra e via Parigi ad Aprilia due giovani caduti nella rete dei controlli della Polizia Locale. 

I due ragazzi sono stati subito identificati; oltre alla multa sono stati obbligati a ripulire quanto lasciato lungo la strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vorrei fosse chiaro - commenta il sindaco di Aprilia Antonio Terra - che comportamenti come quelli sanzionati rovinano non solo l'immagine di Aprilia ma l'ambiente in cui tutti viviamo, compresi i cittadini sorpresi oggi. Abbandonare rifiuti in strada non solo è un gesto illogico (dato che esistono servizi pubblici per il loro conferimento e smaltimento), ma rende il posto in cui si vive un luogo brutto e degradato. Per questo - prima ancora che per la sanzione in cui si incorre - gettare immondizia per strada è un gesto stupido e incivile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

  • Coronavirus Latina: due nuovi casi positivi in provincia. Muore una donna al Goretti

  • Coronavirus, i contagi tornano a crescere: 7 nuovi casi da nord a sud della provincia

  • Coronavirus: salgono a 549 i casi in provincia. Nel Lazio 20 positivi in più, i dati di tutte le Asl

Torna su
LatinaToday è in caricamento