menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armi, munizioni ed esplosivi: maxi sequestro ad Aprilia. Un uomo finisce in carcere

L'attività dei carabinieri: perquisizioni nell'abitazione dell'uomo e in alcuni locali occupati abusivamente

Pistole, cartucce e candelotti sequestrati ad Aprilia. E' l'esito di un'attività condotta dai carabinieri del Norm, che hanno arrestato un uomo di 67 anni originario di Reggio Calabria. I militari hanno perquisito la sua abitazione e hanno poi esteso l'accertamento anche all'interno di alcune cantine comunali che erano state abusivamente occupate dell'uomo. 

All'interno dei locali sono state rinvenute: una pistola semiautomatica Walter ppt calibro 10x22, completa di cartucce, risultata di provenienza illecita; 38 cartucce calibro 6.35; 10 cartucce riportanti la scritta k69 455; 89 candelotti di materiale esplodente, privi di marca e descrizione; 503 artifizi pirotecnici, parte dei quali di genere vietato.

Tutto l materiale è stato sottoposto a sequestro. Nel corso delle operazioni è stato necessario l'intervento della squadra artificieri e antisabotaggio del comando provinciale dei carabinieri di Roma per la messa in sicurezza del materiale esplodente recuperato. L'arrestato è stato trasferito presso la casa circondariale di Latina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento